check this site out little pika freya von doom fucked good. https://porn4days.me

check this site out asian sex diary
Analisi dei consumi elettrici di Autolavaggio Affi 26Febbraio 2019

Autolavaggio Affi; case study di un efficientamento energetico

L’efficientamento energetico consente di migliorare le prestazioni di qualsiasi edificio, sia esso un negozio, un ufficio, una fabbrica oppure come in questo caso un autolavaggio, dal punto di vista dei consumi energetici. In sostanza, l’obiettivo è quello di aumentare l’efficienza energetica, ossia di sfruttare l’energia nel modo migliore possibile.

Analisi delle bollette

‘Pago troppo?’ o meglio ‘pago troppo!’ sono le reazioni di tanti quando arrivano le bollette di acqua, gas ed elettricità. Anche Autolavaggio Affi si presentava da Energie Veronesi con questa domanda. Dice Buba, socio di Affi autolavaggio: ‘’Arrivavano da un anno e mezzo delle bollette salatissime. Non si capiva se era la scelta del fornitore, un contratto sconveniente o se magari c’era un altro problema’’.

Il risparmio economico legato ai consumi energetici parte proprio dall’analisi dei fornitori energetici, dalle condizioni contrattuali e dai profili di consumo applicati. Le informazioni desumibili dalle bollette energetiche costituiscono un elemento imprescindibile per poter procedere nella diagnosi energetica.

In questo caso, dopo aver escluso un problema di tipo contrattuale, si è passati ad un’analisi della potenza attiva impegnata nell’arco di una settimana tipo.

Questa, evidenziando un’ alta baseline di potenza attiva non legata all’attività dell’ autolavaggio, ha fatto emergere la necessità di approfondire l’indagine.

Analisi strumentale

Energie Veronesi ha proceduto all’analisi con degli strumenti specializzati misurando i consumi elettrici per un periodo di 14 giorni.  La conclusione di queste analisi conferma che in effetti è presente un consumo costante di circa 5 – 10 kW, slegati dall’attività dell’autolavaggio risultando in un costo energetico elevato. Il tecnico Energie Veronesi interviene con un ulteriore sopralluogo per approfondire la situazione.

Sopralluogo

Secondo Energie Veronesi non può esserci un’analisi di efficientamento energetico senza lo studio dello spazio e l’incontro con il cliente. Con l’aiuto di domande specifiche e chiarificatrici, con le misurazioni puntuali degli spazi da efficientare, attraverso l’aiuto della documentazione fotografica prodotta sui luoghi d’intervento, si riesce a dare forma, ad arrivare ad un quadro completo della situazione.

Nel caso dell’Autolavaggio Affi, partendo dall’ipotesi che si trattasse del sistema di pompaggio che alimenta gli impianti oppure dei compressori presenti, è stato fatto un sopralluogo ad hoc per verificare queste tesi.

In seguito ad un’ispezione della pompa (che per altro è a distanza dell’Autolavaggio stesso) è emersa la presenza di una perdita tale da farla funzionare in maniera continua, con una elevata potenza impegnata. E’ stato suggerito al titolare dell’impianto di riparare le tubazioni danneggiate, in maniera che l’apparecchio, una volta esaurito il proprio compito di riempimento delle vasche, si potesse spegnere.

In seguito all’intervento di riparazione le bollette sono scese immediatamente del 35% risultando in un risparmio di migliaia di Euro all’anno. ‘’Mi avete salvato la vita’’ dice con un grande sorriso Buba, Socio di Autolavaggio Affi.

Se anche tu ti chiedi se la tua azienda forse paga troppo per l’energia elettrica, contattaci per una prima valutazione gratuita della tua bolletta energetica .

BY Energie Veronesi 0 Read More
Facebook
Instagram
LinkedIn
Follow by Email
0